CONNECTHINGS LANCIA UN PROGETTO PILOTA PERMETTANDO DI PORTARE INFORMAZIONI SUI BUS E METRO A PERSONE IPOVEDENTI IN AUSTIN

  • La rete di beacon alle fermate degli autobus fornisce orari in tempo reale e informazioni ai viaggiatori tramite l’app BlindSquare.
  • La visione di AustinCityUp, è quella di dimostrare che l’uso dell’innovazione permette di contribuire ad’una comunità inclusiva, aumentando la qualità della vita in città.

Austin, Texas (Stati Uniti) – Connecthings ha lanciato oggi un progetto pilota per fornire in tempo reale gli orari dei bus Capital Metro e le informazioni per i viaggiatori ipovedenti. Il programma, che si svolgerà per i prossimi sessanta giorni nelle sedici fermate di Capital Metro in tutto il centro di Austin, è stato sviluppato in collaborazione con RATP Dev USA, partner di Capital Metro per la gestione e le operazioni di autobus, BlindSquare, l’applicazione GPS accessibile più popolare al mondo per le persone  ipovedenti e BlueCats, maggiore produttore di dispositivi Bluetooth® Low Energy (BLE)  e di soluzioni intelligent Internet of Things (IIoT).

“Quest’infrastruttura digitale, sviluppata da Connecthings, funziona con l’app BlindSquare per trasformare il modo in cui i viaggiatori ipovedenti in transito. Con BlindSquare, i viggiatori sarano in grado di interagire con i mezzi pubblici di Austin. Attraverso l’app, i viaggiatori possono ora ottenere in tempo reale la pianificazione del bus e le informazioni di avviso di servizio instantaneamente quando si trovano in prossimità delle fermate. BlindSquare porta i viaggiatori alla fermata e supporta il proseguimento del viaggio verso la destinazione prescelta all’uscita dal bus.

Per i viaggiatori ipovedenti, Connecthings, Capital Metro e RAPT Dev stanno abbattendo le principali barriere di comunicazione.

“La tecnologia è una cosa straordinaria. Ogni giorno vengono realizzati nuovi sviluppi, dispositivi e scoperte che hanno il potenziale di cambiare il mondo come lo conosciamo”, ha dichiarato Laetitia Gazel Anthoine, CEO di Connecthings. “Per i viaggiatori ipovedenti, Connecthings, Capital Metro e RAPT Dev stanno abbattendo le principali barriere di comunicazione che possono inibire la vita di, in questo caso, le persone ipovedenti. Questo progetto pilota dimostrerà quanto è facilmente i sistemi di trasporto possono fornire informazioni ai viaggiatori dal primo miglio all’ultimo miglio”.

“L’uso dei beacon, specialmente integrati con smart app, offre il potenziale di molte applicazioni utili a beneficio della comunità”, ha affermato Joe Iannello, vice presidente e chief information officer di Capital Metro e presidente di Austin CityUP. “Questa prima dimostrazione a Austin con Connecthings, BlueCats e BlindSquare è il primo passo per esplorare alcuni di questi benefici”.

“Respingiamo il vuoto dell’oscurità, sostituendolo con l’illuminazione delle informazioni – quotidianamente”, ha dichiarato Ilkka Pirttimaa, CEO di BlindSquare. “Con BlindSquare supportiamo viaggi indipendenti – un ingrediente necessario per la vita, l’impiego e il puro divertimento per tutti – ora forniti da Capital Metro / Austin Public Transit, un servizio pronto, disponibile e ora in grado di chiudere il vuoto per i viaggiatori di Austin ipovedenti”.

Al momento del lancio, il programma pilota sarà aperto solo a un numero selezionato di “beta-users” che utilizzeranno l’app quotidianamente fornendo feedback e suggerimenti per l’ottimizzazione e il miglioramento del servizio.

“Un servizio di qualità e innovativo sono i punti di riferimento per noi e per i nostri partner di trasporto come Capital Metro”, ha affermato Sandy Freeman, Vicepresidente, Innovazione e prodotto presso RATP Dev US. “Questo è particolarmente vero per i nostri servizi di Paratransit che  vogliamo il più semplice possibile per tutti i passeggeri per ogni destinazione, in qualsiasi momento. Testare questa tecnologia ad Austin dimostra la nostra propensione alle innovazioni tecnologiche nel settore dei trasporti”.

Questo programma è solo uno dei tanti servizi che possono essere abilitati da Connecthings in un ambiente smart city. Oltre a fornire informazioni sul tempo reale degli bus agli ipovedenti, le stesse informazioni possono essere accessibili da altri viaggiatori tramite notifiche push. Nel giugno 2017, Connecthings ha iniziato a far parte di AustinCityUp, un consorzio di aziende, organizzazioni e singoli cittadini che collaborano alle attività che fanno avanzare Austin, TX attraverso tecnologie digitali, raccolta di dati, analisi e modellizzazione.